Panoramica Limiti

Passeggiando lungo Via Limiti si ammira forse il panorama più bello di tutta la regione. I frigentini non vi rinunciano neanche quando c’è la neve. Via Limiti è una strada pedonale che si snoda per circa 700 metri, ombreggiata da secolari aceri e platani. I suoi tre grandi loggiati consentono di ammirare, a perdita d’occhio, una vastità e varietà infinita di elementi naturali e di insediamenti umani. Da qui si gode un panorama che comprende 5 regioni Campania, Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo) e 11 province.

Lo sguardo da questo luogo si perde nel cielo fino ai massicci del Matese e della Maiella. I boschi sottostanti costituiscono parte rilevante del patrimonio naturalistico di Frigento, di particolare interesse quello in località “Castelluccio”. Qui è possibile ritrovare una vastità di specie vegetali: castagni, pini, cipressi, querce, frassini…; e animali: volpi, lepri, fagiani, quaglie e gazze.