Verdura di talli di zucchine o “menesta re talli re cocozze”

di Clarissa Ieffa (9 anni)

Questo contorno, oppure piatto unico, trae origine dalla pianta di un ortaggio di uso comune: le zucchine. Queste non si trovano nei mercati o nei canali delle grandi distribuzioni, ma è più facile trovarne in quei mercatini rionali dove ancora esistono i banchi dei contadini, quelli veri. E questo è il momento giusto. 

Dalle piante delle zucchine vengono presi i talli più teneri, formati da foglie, gambi cavi e steli cui sono ancora attaccati fiori in boccio e zucchine di varie dimensioni. Questi sono rugosi a causa di tenere spinette di cui sono ricoperti. La zucchina è una verdura gustosissima, molto economica e dal sapore delicato.

Ingredienti per 4 persone:

  • circa 1 kg di talli da pulir
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Portiamo a casa i nostri talli e armiamoci per un attimo di sana pazienza.

Puliamo bene la verdura tenendo le foglie e le piccole zucchine attaccate. Mentre le parti più tenere dei fusti vanno sfilate ed eventualmente divise in due sia per il lungo che per il largo. Laviamo in abbondante acqua il tutto. Poi mettiamo a bollire in acqua bollente salata e a fuoco basso per non disfare le zucchine. Scoliamo delicatamente quando saranno teneri. In una padella capiente riscaldiamo l’olio extravergine di oliva e rosoliamo l’aglio. 

Uniamo la verdura precedentemente lessata e amalgamiamo bene il tutto.

Aggiungere sale se necessario.

Condividi:
Torna su